Baker Team

Baker Team

A chi avrà già letto Rambo Year One proponiamo oggi Baker Team, il secondo capitolo della saga di Rambo scritta dal ghost writer italiano Wallace Lee con l’autorizzazione di David Morrell, il creatore dei celebri film resi indimenticabili da Sylvester Stallone.

Questo secondo capitolo riprende esattamente dove Rambo Year One aveva lasciato, e cioè il giorno successivo alla selezione condotta su sedici reclute che aspirano entrare nel Quinto Forze Speciali, per combattere in Vietnam agli ordini del colonnello Trautman.

Baker Team, la trama

Due anni durerà la selezione, dopodiché il destino dei soldati a Fort Bragg sarà ancora scuro, come il cuore del colonnello. Una vera a propria metamorfosi fisica e psichica è quella che avranno attraversato questi giovani, che alla fine non saranno neanche l’ombra di ciò che erano.

Nel 1968 però la situazione è disperata per l’America, i cui rappresentanti militari mettono da parte i loro conflitti passati con Trautman e decidono di rinviarlo in VietnamI vietcong stanno per scatenare un’offensiva, ma l’abile colonnello l’ha saputo in anticipo e si propone usare i suoi due Baker Team per sorprendere, alla loro volta, i nemici.

Baker Team infatti non è solo una storia di addestramento, ma è soprattutto il racconto della prima missione, in cui la squadra di Rambo in Vietnam dovrà combattere per la propria vita. Si susseguono colpi di scena e tanta azione, con un forte realismo storico e strategico.

Non c’è un unico e vero protagonista in Baker Team, che narra le singole vicende di tutti i compagni di squadra di John Rambo, ognuno di cui ha una storia del tutto personale. A conclusione del volume, il lettore troverò un’appendice storica perfetta per capire le origini del conflitto in Vietnam e il passato del temibile colonnello Trautman.

Agli appassionati di questa saga ricordiamo che, a brevissimo, pubblicheremo sui Migliori Libri ed Ebook da Leggere anche il terzo capitolo, Point of no return, sempre in formato pdf da scaricare gratuitamente. Per il quarto volume però bisognerà attendere al 2018…

Download PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *