Education and Scholarly Production in the Digital Age -  the eExplor project and the AICA OpenSource WorkGroup  - June 2005
    Home > Papers > Daniela Redolfi
Daniela Redolfi

Open content e utilizzazioni libere a fini didattici in un'esperienza di e.learning

Daniela Redolfi
Università Statale di Milano

Fabrizio Veutro
Università Statale di Milano

     Full text: not available
     Last modified: April 14, 2005

Abstract
Muovendo da un concreto modello di prestazione di servizi didattici in rete in ambito universitario, si analizzano, sotto il profilo legale, le possibili modalità di applicazione di licenze libere o c.d. “open content” per la pubblicazione di materiale didattico. Quale premessa, si evidenzia il quadro normativo relativo allo sfruttamento online di opere dell’ingegno per fini di ricerca e insegnamento, considerando sia le opere create dal docente, sia quelle create da altri autori e già diffuse in rete o comunque mediante supporti digitali, sia infine le opere create da altri autori e pubblicate su libri, riviste o altri supporti cartacei. Si valuta quindi se tale sfruttamento può essere accompagnato o incentivato dall’uso di licenze libere e in che modo. Infine, si valuta l’opportunità, sul piano didattico e giuridico, di applicare sistemi IRM e DRM all’insieme delle opere pubblicate nell’ambito del corso online, pur se distribuite a diverso titolo e/o licenza.

Research
Support Tool
Capture Cite
View Metadata
Printer Friendly
Context
Author Bio
Define Terms
Related Work
e-journals
Pay-Per-View
Online Books
Tech. Reports
Patents
Standards
Online Forums
Instructional
Gov Policies
Media Reports
Action



    Learn more
    about this
    publishing
    project...


Public Knowledge

 
Open Access Research
home | overview | programme | call for papers | submission
papers | discussion | registration | organization | links
  Top