21

Prodotti analizzati

438

Recensioni

4

Ore anilisi

3

Revisioni

Migliori libri su Achille TOP 20 libri

# 1

La canzone di Achille

10,00 €
    Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l'orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, prima amici, poi amanti e infine anche compagni d'armi - due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna. Madeline Miller, studiosa e docente di antichità classica, rievoca la storia d'amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell'epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce: un legame tra uomini spogliato da ogni morbosità e restituito alla naturalezza con cui i greci antichi riconobbero e accettarono l'omosessualità. Patroclo muore al posto di Achille, per Achille, e Achille non vuole più vivere senza Patroclo. Sulle mura di Troia si profilano due altissime ombre che oscurano l'ormai usurata vicenda di Elena e Paride.
Vedilo su Amazon
# 2

Sono io Amleto

16,00 €
    Sono nato l'11 luglio del 1990. I miei amici non hanno mai smesso. Sono riconoscente, un angelo mi ha protetto fino a oggi. Quando ho firmato il mio primo contratto, dormivo in una macchina. Sono stato una troia. Sono stato una santa. Sono la solitudine. Sono l'eleganza. Sono la moda. Sono quello che l'ha creata con due stracci. La mia anima, il deserto dei tartari. Sono una popstar, una rockstar, un punk rockerz, uno scrittore bohémien. Sono un figlio di dio, un figlio di ma', un ragazzo normale, un miracolato, un pessimo esempio e la più grande storia mai raccontata prima. Dentro sono io amleto c'è tutto l'immaginario di achille lauro: un mondo lirico e non convenzionale, le lucide visioni di un'anima forgiata dalla solitudine, dalla strada, dalle droghe. Come tutta la sua produzione, anche questo libro è una prova di creatività che non si lascia intrappolare in nessun modello, e non segue nessuna regola. Con il suo modo unico di usare la parola e lungo inconsueti percorsi narrativi, lauro ci guida in un viaggio psichedelico, visionario, malinconico e poetico. Ad accompagnarlo, ventitré opere di artisti contemporanei. In un attimo siamo quel bambino silenzioso che sogna di uccidere la bestia per scappare dal labirinto, siamo quel ragazzino che si affaccia timido al mondo dei grandi e che fin da subito decide di rompere le regole e infrangere le convenzioni sociali. Ma siamo anche quel giovane uomo che ce l'ha fatta, che ha costruito un impero dalla polvere, che ha sfidato la morte, ha attraversato l'inferno e ha trovato la sua strada nella musica.
Vedilo su Amazon
# 3

L'italiano contemporaneo

25,00 €
    Il volume costituisce un profilo dell'italiano di oggi, tracciato ai vari livelli di analisi linguistica, dalla fonetica e fonologia alla morfologia flessiva e lessicale, dalla sintassi al lessico, compresa l'onomastica. Sono affrontati, fra l'altro, diversi aspetti di carattere variazionale, con capitoli dedicati al parlato, allo scritto, al trasmesso dei vecchi e nuovi media, e con approfondimenti sui dialetti, sulle varietà regionali e sulla lingua dei semicolti. Un'importante funzione di raccordo è svolta dal capitolo sulla testualità. Assai ricco il corredo degli esercizi.
Vedilo su Amazon
# 4

Gli eroi della guerra di Troia: Elena, Ulisse, Achille e gli altri

8,00 €
    Chi erano davvero gli eroi e le eroine della guerra di Troia? Quali sono le storie più autentiche e segrete delle figure cantate nell’Iliade e nell’Odissea? Questo libro racconta in modo nuovo i protagonisti della grande epopea omerica che tutti abbiamo studiato a scuola. Ma racconta anche quello che Omero non dice, scavando nella miniera di leggende, spesso frammentarie ed enigmatiche, che gli antichi ci hanno lasciato. Così, intorno agli amori di Achille, agli inganni di Ulisse, alle avventure favolose di Elena, rinasce tutta una costellazione di eroi perduti.Le storie avvincenti degli eroi cantati da Omero. Il racconto sorprendente di quello che Omero non dice.
Vedilo su Amazon
# 5

Achille Normanno e il segreto dello scrigno

1,00 €
    Un macabro delitto.Un attore alla ricerca della verità.Un mistero che ritorna dal passato.Périgueux, 1160. Sadwan Drux rivela all’amico trovatore Giraut de Bornelh un oscuro segreto. I due, bramosi di potere, partiranno per un viaggio che li porterà a impadronirsi di un antico manufatto, nascosto tra le rovine della Città Eterna.Roma, 2017. Achille Normanno è un giovane attore che sta cercando di fare carriera, ma un giorno l’uomo da cui dipende tutto il suo futuro, il suo mentore, viene barbaramente assassinato. L’unico sospettato del delitto lo contatta, e gli dona un oggetto che darà il via a una missione pericolosa. Per il ragazzo, assieme ai suoi inseparabili amici, i gemelli Loreno e Lorena, sarà l’occasione di prendere in mano la propria vita e far luce su un mistero millenario.Inizia così la prima avventura della squadra di Attori-Investigatori. Che cosa si nasconde negli anfratti della Città Eterna? È davvero possibile vivere per sempre? A cosa rinunceresti pur di ottenere l’immortalità?La saga mystery paranormale di Achille Normanno è consigliata soprattutto a chi ama la mitologia e i viaggi nel tempo.Roberto BiondiRomano, diplomato all’Accademia Drammatica Silvio D’Amico e allievo di uno dei più grandi maestri, Andrea Camilleri, con cui ha avuto la fortuna di collaborare. Ha scritto tanti anni per il teatro ottenendo ottimi riscontri dai più importanti quotidiani nazionali. La sua commedia "Fiesta" è diventata un cult tra il 2001 e il 2002 ed è stata campione d'incassi in Italia, divertendo migliaia di persone. Da alcuni anni si cimenta nella scrittura della serie letteraria di Achille Normanno.
Vedilo su Amazon
# 6

16 marzo. L'ultima notte

16,00 €
    Che cosa accade in noi quando un amore ci trasforma, ci violenta, ci intossica a poco a poco come un veleno? «L'amore malato si cura con più amore.» In un trascinante racconto poetico Achille Lauro scorre lungo le 24 ore del 16 marzo aprendo la porta del suo onirismo notturno per poi approdare all'alba e recitare la parte da uomo di successo. Le parole  affollano la mente in una ridda senza respiro, i ricordi di una vita trascorsa in squallidi casermoni si sovrappongono a quelli attuali di stivaletti lucidi firmati e riunioni ai piani alti. Ma tutto ciò è solo uno scenario che appare sullo sfondo, distaccato dalla voce dell'anima. Voce potentissima che grida l'amore, grida all'amore. Grida come tanti già gridarono, piangendo e maledicendo, da Saffo a Prévert. Amore, splendida illusione. Poesia scritta male su un foglio stropicciato. Amore come un despota. O una roulette russa. Eppure «il Purgatorio è amare e non accorgersene, / l'essere vuoti, / il non provare più nulla: / il "non essere"». L'amore è Inferno e Paradiso. Ci tormenta e ci uccide. Ma è il solo a poterci rigenerare, riportare in salvo. E ad aprirci orizzonti di arte e poesia. Con lo stesso titolo "16 marzo" del singolo uscito ad aprile 2020, questo libro non è un semplice compendio alla canzone ma un viaggio inedito alle radici della creatività e dell'ispirazione dell'artista.
Vedilo su Amazon
# 7

Achille il puntino. Ediz. a colori

14,00 €
    Età di lettura: da 5 anni.
Vedilo su Amazon
# 8

Manuale di conversazione

11,00 €
    La cocciuta ricerca di un bicchiere infrangibile nascosto in mezzo agli altri manda in frantumi l'intero servizio. I romantici tentativi di rappacificazione di una coppia di ex amanti vengono vanificati da un cavallo affetto da meteorismo. La pronuncia errata di una "o" genera un imbarazzante equivoco nella redazione di una rivista per famiglie. Il folle nonsense dei dialoghi inventati nei manuali di conversazione per stranieri tracima con effetti surreali dalle pagine alla realtà. Quarantotto racconti imprevedibili, teneri e bizzarri, esilaranti e dolceamari. Quarantotto universi perfetti in cui Campanile porta sulla scena i difetti, le manie e le frustrazioni, ma anche le indicibili delicatezze e le piccole nobiltà della più sorprendente tra le creature, l'essere umano. Introduzione di Carlo Bo.
Vedilo su Amazon
# 9

Achille piè veloce

9,00 €
    Ulisse è un giovane scrittore in crisi creativa (un tempo ha scritto un libro ma si è fermato lì), lavora in una casa editrice sull'orlo del collasso ed è innamorato di Pilar-Penelope, una bellissima immigrata senza permesso di soggiorno (ma non rinuncia alla sua inveterata poligamia). Un giorno riceve la lettera di uno sconosciuto che lo invita a un misterioso appuntamento. Ulisse, incuriosito, risponde e conosce Achille, un ragazzo gravemente malato che gli apre un mondo inatteso di assurdità, vitalità e dolore.
Vedilo su Amazon
# 10

Vite degli uomini illustri

12,00 €
    Forse non tutti sanno che Socrate è stato bocciato a scuola, perché davanti all'esaminatore ha affermato con grande serenità: "So di nulla sapere". Oppure che Alessandro Magno portava sempre con sé - probabilmente per fargli imparare la lingua greca - un pappagallo trovato in India. O ancora che a Roma, sul Gianicolo, si vede ancora tutt'oggi la quercia del tasso del Tasso. Da Giacomo Casanova ad Alessandro Manzoni, da Gutenberg fino a Dante, i grandi personaggi della storia vengono passati al setaccio umoristico di Achille Campanile, visti di scorcio, colti in un piglio particolare e inconsueto, in ritratti comici, a volte ridicoli. Nascono così queste "Vite degli uomini illustri", racconti basati su aneddoti veritieri o inventati, che grazie allo stile limpido e a quell'ironia effervescente e inconfondibile non possono che farci ridere e metterci di buonumore.
Vedilo su Amazon
# 11

Emergere dalla lunga notte: Studio sull'Africa decolonizzata

13,00 €
    Le relazioni contemporanee tra Africa edEuropa, l’integrazione degli immigrati, lostatuto ormai ibrido e liberato della linguauna volta coloniale, le opposizioni tra rigurgitirazzisti e rivendicazioni politiche fondatesul ribaltamento dello stigma della razza:queste sono solo alcune delle questioniattraversate dal fondamentale saggio diAchille Mbembe, tra i maggiori teorici delpostcolonialismo. Impreziosito da uno stileincandescente e a tratti poetico, Emergeredalla lunga notte è una bussola per districarcinelle costrizioni del presente e pensarein modo nuovo la decolonizzazione:una faticosa emersione dalle zone più buiedella storia, le cui ferite ancora oggi continuanoa sanguinare.
Vedilo su Amazon
# 12

Il sogno di Achille. Il romanzo di Gigi Riva

17,00 €
    "La prima cosa che capì da bambino fu che erano poveri." Comincia così il romanzo di un uomo e di un mito, Gigi Riva. Storia di riscatto e di liberazione, com'è sempre stato per i grandi del calcio, da Pelé a Maradona a Messi, a voler citare solo i mostri sacri: e Riva è uno di questi. Storia di successi e imprese memorabili, ma anche di cadute, ferite e delusioni. Corre Riva, e con lui corre la storia d'Italia, attraverso anni belli e drammatici, di conquiste civili e sociali (lo Statuto dei lavoratori, le leggi sulla parità dei coniugi, sul divorzio, sulla previdenza sociale) scandite dalle bombe delle stragi che inaugurarono gli anni di piombo. Storia incalzante, appassionata; romanzo di formazione e fotografia di come eravamo, un paese che provava a darsi un'identità, a diventare moderno. Storia di un popolo, anzi di una nazione, la Sardegna, immortalata nell'anno in cui nel calcio italiano accadde l'impensabile: il Cagliari di Riva e dei suoi compagni Albertosi e Reginato, Tampucci, Cera, Niccolai e Tomasini, Domenghini, Nené, Martiradonna e Mancin, Poli, Brugnera, Greatti e Zignoli, Gori e Nastasio, diventa una grande squadra e vince lo scudetto. Era il 1970. Storia che parte da Leggiuno, in provincia di Varese, e attraversa l'Italia seguendo le magie, le sfide sportive ma anche umane, le ombre del suo protagonista. L'avventura di Riva e del Cagliari è sogno e realtà. Da allora non ha mai smesso di essere tramandata, di generazione in generazione, da chi c'era e da chi l'ha sentita raccontare. Un fatto rivoluzionario, inimmaginabile, meraviglioso. Un manipolo di "figli della guerra", diciassette calciatori tutti nati durante gli anni del secondo conflitto mondiale, e un allenatore, Manlio Scopigno, detto "il filosofo", portano la fantasia al potere. È l'epopea di un gruppo di uomini prima ancora che di atleti, e dell'isola che li accolse e li plasmò. L'eterno poema di gioie e tragedie, poesia e sentimenti, coraggio e paure, miserabili debolezze e nobili slanci di cui è capace l'animo umano. Questo libro è pubblicato in occasione dei cinquant'anni dalla vittoria dello scudetto del Cagliari e i cento dalla nascita del Cagliari Calcio. Oggi Gigi Riva è presidente onorario della società.
Vedilo su Amazon
# 13

Se la luna mi porta fortuna

11,00 €
    Battista è troppo povero per comprare un cappello elegante che possa sostituire l'impresentabile bombetta tanto disprezzata dalla donna di cui è innamorato. Decide così di mettersi al servizio di Filippo che dopo aver scoperto il tradimento della moglie, parte in treno (moglie fedifraga annessa) per andare a praticare gli sport invernali e bere vino. Fra storielle ferroviarie e strani personaggi, a un tratto da uno scatolino spunta fuori don Tancredi: incorreggibile rubacuori, in seguito a numerosi duelli per questioni amorose ha via via perso tutte le parti del corpo, e ora è grande non più di una lenticchia. La triste storia di un rottame umano, di un innamorato timido, di un dongiovanni in disarmo, di un marito infedele e di una moglie traditrice si trasforma così in una girandola di nonsense, paradossi, e aneddoti divertenti. Il testo cardine di Achille Campanile è qui introdotto dalla magistrale prefazione di Umberto Eco che, svelando i principali meccanismi del comico utilizzati dall'autore, rende omaggio a un umorismo ancora sorprendentemente attuale e in grado di conquistare il lettore contemporaneo.
Vedilo su Amazon
# 14

L'ULTIMA NOTTE DI ACHILLE

17,00 €
    È notte. Troia è ancora sotto assedio. Dall'accampamento greco si scorgono i bagliori lontani, tra i suoni del mare e l'odore dei roghi che si consumano come l'attesa della fine. Nel chiuso di una tenda un eroe e un dio ripercorrono la storia di una vita consacrata alla gloria; così, nella sua ultima notte, Achille ascolta la voce di Thanatos per conoscere il mistero della sua esistenza, il dono ambiguo della sua predestinazione. In un monologo quasi sussurrato, Thanatos "mette in scena" la vita di Achille, dalla sua infanzia a Ftia all'addestramento sul monte dei centauri, dai giorni di fuga a Sciro en travesti a quelli di attesa in Aulide, sino al tempo divorato dall'ira sotto le mura di Troia. Perché scoppia una guerra? Come fantasmi irrompono dei e uomini intrappolati dentro le maglie del destino, personaggi che pongono, pur senza pronunciarla, la stessa domanda.
Vedilo su Amazon
# 15

Il furioso Achille

7,00 €
    Vedilo su Amazon
    # 16

    Achille Salvagni

    54,00 €
      A meticulously curated glimpse at the career of a design-world superstar."Stylistically, Salvagni is an avowed modernist; his work displays an elegant economy of means that is utterly contemporary," writes Pilar Viladas. "Yes, his work consistently bears the weight of history--not in overt references, but in its material richness, impeccable craftsmanship, and deeply layered narrative."In the seventeen years since Achille Salvagni founded his design practice in Rome, the architect and designer has become known for his luxurious interiors, including apartments in New York and Palm Beach, a flat overlooking Holland Park in London, and his own apartment in Rome. He has become one of the world's preeminent designers of interiors, for which he has won numerous awards. His limited-edition furniture, lighting, and object designs are sought after both by collectors and by his fellow designers for their own projects.This is the first monograph on Salvagni, with his best projects organized thematically instead of chronologically. With chapters on Craftsmanship, Heritage, Narrative, Harmony, and Color--among other themes--this monograph will enlighten as well as delight.
    Vedilo su Amazon
    # 17

    Achille e Odisseo. La ferocia e l'inganno

    15,00 €
      Che cosa vuol dire essere uomini? Gettarsi a capofitto contro gli ostacoli a costo della morte, o pianificare con astuzia ogni mossa? Inseguire la verità, o manipolarla? Essere Achille, oppure Odisseo? «Nessuno fra gli antichi Greci ignorava la profonda distanza caratteriale che divideva i due eroi. Nessuno ignorava la vita di Odisseo e la morte di Achille, l'astuzia del primo e la schiettezza del secondo, la riflessività dell'uomo maturo e l'impulsività del giovane. Il loro desiderio di uccidere la morte. L'uno schivandola. L'altro disprezzandola». Fin dall'antichità, Odisseo e Achille sono considerati i paradigmi di due modi antitetici di affrontare la vita. Da una parte un'intelligenza duttile, capace di adeguarsi alle circostanze per aggirare gli ostacoli, dall'altra la ferocia di chi pretende di dare forma alla realtà. Odisseo sa aspettare, sopportare, pur di salvarsi. Achille no, consuma l'attimo, divora la propria esistenza. Perché è troppo schietto, istintivo, collerico, almeno quanto Odisseo è prudente, strategico e ingannevole. L'uno rivolto al futuro, l'altro concentrato sul presente, sono entrambi incapaci di fare i conti con il passato. E sono fragili, come tutti noi, come noi destinati a un corpo a corpo con la loro finitezza. Ma che cos'è l'eroismo se non vivere fino in fondo la propria condizione mortale? Attraverso lo sguardo di Achille e Odisseo, Nucci racconta due visioni diverse del mondo, tanto radicate nell'immaginario collettivo da riuscire a parlare, ininterrottamente, al nostro tempo.
    Vedilo su Amazon
    # 18

    Achille. Eroe invulnerabile

    8,00 €
      Gli dei gli fecero scegliere: una vita lunga e anonima oppure una vita breve ma gloriosa. Non esitò. Scelse la gloria. Età di lettura: da 7 anni
    Vedilo su Amazon
    # 19

    Notre vieux Lyon: Promenades historiques et artistiques dans les quartiers de la rive droite de la Saône (French Edition)

    6,00 €
      « Le plateau de la partie supérieure de Fourvière, le Puy de Fourvière, au moyen-âge, était jadis occupé par le Forum de Trajan, fondé en l’année 98 de notre ère.Formé de magnifiques matériaux, ce palais était entouré de hauts portiques qui soutenaient des galeries revêtues de marbres précieux et ornées de statues et de bas-reliefs. Il servait à la fois de demeure aux préfets de l’empire et de prétoire où se rendait la justice. » Fruit d’une sélection réalisée au sein des fonds de la Bibliothèque nationale de France, Collection XIX a pour ambition de faire découvrir des textes classiques et moins classiques dans les meilleures éditions du XIXe siècle.
    Vedilo su Amazon
    # 20

    À travers le Dauphiné: Voyage pittoresque et artistique (French Edition)

    11,00 €
      « C’est au cœur de l’hiver, lorsque la bise souffle et que la neige tombe ; c’est dans une chambre bien close et sur un bon fauteuil ; c’est au coin du feu, en un mot, que l’on aime à se rappeler les excursions entreprises pendant la belle saison et qu’on en projette d’autres pour la saison suivante.Quoi de plus doux, lorsque le corps repose, que de laisser sa pensée s’envoler, vagabonde, planer sur les précipices, les torrents, les montagnes, les vastes horizons, et nous dérouler le tableau complet de nos courses pittoresques ! » Fruit d’une sélection réalisée au sein des fonds de la Bibliothèque nationale de France, Collection XIX a pour ambition de faire découvrir des textes classiques et moins classiques dans les meilleures éditions du XIXe siècle.
    Vedilo su Amazon