21

Prodotti analizzati

385

Recensioni

4

Ore anilisi

3

Revisioni

Migliori libri su Sparta TOP 20 libri

# 1

Lo scudo di Talos

8,00 €
    Abbandonato dai genitori in tenera età in nome della crudele legge di Sparta, Talos, lo storpio, cresce tra gli iloti, salvato e accudito da un vecchio pastore che gli insegna a opporsi a un destino già assegnato. Nonostante la deformità, il suo coraggio e l'ostinazione ne fanno un arciere abile e possente, al servizio del prepotente ma intrepido Brithos. Come tutti i nobili figli di Sparta, Brithos è stato allevato per essere guerriero, e non sa ancora che un filo di sangue unisce il suo passato a quello di Talos. Ma la sorte schiera i due uomini fianco a fianco nella lotta contro gli invasori persiani...Atene e Sparta, la gloriosa vittoria di Maratona e l'eroico sacrificio delle Termopili: la grande storia dei Greci fa da cornice a una splendida e tormentata vicenda familiare. Lo scudo di Talos, tra i libri più amati di Valerio Massimo Manfredi, è un romanzo spettacolare e storicamente rigoroso, pieno di passioni politiche e di affetti, di coraggio e di avventura. Un libro per rivivere il tempo degli dèi e degli eroi.
Vedilo su Amazon
# 2

Ermione di Sparta

2,00 €
    Ermione di Sparta, figlia della donna considerata dai greci la più bella del mondo. 
Dopo l’abbandono della madre e trascorsi sette anni dall’inizio della guerra di Troia, decide di salpare per l’Asia Minore per vendicarsi di Paride, l’uomo che ha distrutto la sua famiglia e che in un certo senso è responsabile della morte di sua cugina Ifgenia, uccisa dal padre Agamennone per permettere alle navi di salpare da Aulide.
Ma a Troia non troverà solo la vendetta, ma scoprirà qualcosa che cambierà per sempre la sua vita. 
L’odio verso suo zio, il rancore verso la madre saranno spazzati via dall’amore di Oreste, dai gesti affettuosi di Eirene, la donna che l’ha cresciuta, dalla gentilezza di Patroclo e dalla protezione di Achille, il tormentato principe acheo, il suo maestro di spada, una figura importante ma condannata alla morte. 
Un racconto per spiegare i sentimenti di quella bambina costretta a crescere forse troppo in fretta, a diventare una donna prima ancora di esserlo, che è stata capace di superare l’abbandono di Elena, la partenza di Menelao, la morte di quella cugina tanto amata e piena di voglia di vivere e la perdita di Achille.
Amore e odio si intrecciano come in una spirale, uniti per sempre fino alla fine dei suoi giorni.
Vedilo su Amazon
# 3

Sparta - La città guerriera (I Signori della Guerra Vol. 16)

3,00 €
    Non è affatto semplice spiegare cos'ha rappresentato Sparta per il mondo antico. La città-stato ellenica infatti non solo è stata la storica rivale di Atene, ma un vero simbolo per tutta la Grecia classica e non solo.Il mito di Sparta oggi, dopo più di 2 mila anni, è ancora vivo più che mai grazie alle pluripremiate graphic novel di Frank Miller e ai recenti blockbuster cinematografici che hanno fatto tornare a splendere la luce di Sparta.Può un popolo vivere soltanto in funzione della guerra e del valore militare? Per quanto possa sembrare assurdo la risposta è sì, e l'incredibile storia di Sparta è qui a dimostrarcelo.Dimenticatevi parole come democrazia, diritti, tutela dei più deboli, cultura o divertimento. A Sparta contavano soltanto l'Onore e la Guerra, senza nessun compromesso.Samuelson firma un nuovo capitolo della sua saga dedicata ai Signori della Guerra confrontandosi con un popolo di guerrieri leggendari, riuscendo ancora una volta a divertire e a intrattenere il lettore senza per questo rinunciare alla sua tradizionale accuratezza di storico di razza.
Vedilo su Amazon
# 4

Sparta at War: Strategy, Tactics, and Campaigns, 550-362 Bc

30,00 €
    During the eighth century BC, Sparta became one of the leading cities of ancient Greece, conquering the southern Peloponnese, and from the mid-sixth century BC until the mid-fourth, Sparta became a military power of recognized importance. For almost two centuries the massed Spartan army remained unbeaten in the field. Spartan officers also commanded with great success armies of mercenaries or coalition allies, as well as fleets of war galleys.Although it is the stand of the Three Hundred at Thermopylae that has earned Sparta undying fame, it was her victories over both Persian invaders and the armies and navies of Greek rivals that upheld her position of leadership in Greece. Even a steady decline in Spartiate numbers, aggravated by a terrible earthquake in 464 BC, failed to end Spartan dominance. Only when the Thebans learned how to defeat the massed Spartan army in pitched battle was Sparta toppled from her position of primacy.Scott Rusch examines what is known of the history of Sparta, from the settlement of the city to her defeat at Theban hands, focusing upon military campaigns and the strategic circumstances that drove them. Rusch offers fresh perspectives on important questions of Spartan history, and illuminate some of antiquity?s most notable campaigns.
Vedilo su Amazon
# 5

Road to Sparta. Rivivere l'antica battaglia e l'epica impresa che hanno ispirato la più grande gara di corsa del mondo

17,00 €
    Road to Sparta è la storia della corsa lunga 246 km che va da Atene a Sparta. È la storia della corsa che ha ispirato la maratona e salvato la democrazia. Questa storia ci viene raccontata dall'ultramaratoneta dall'autore Dean Karnazes, che ha avuto modo di sperimentare questo percorso in prima persona. Nel 490 a.C. Filippide ha corso per 36 ore per raggiungere Sparta da Atene, alla ricerca di un aiuto per il popolo ateniese di fronte all'invasione persiana nella battaglia di Maratona. In questo modo, ha salvato lo sviluppo della civiltà occidentale e ha ispirato la nascita della maratona così come la conosciamo al giorno d'oggi. 2500 anni dopo, questa corsa rimane una delle più grandi prestazioni fisiche nella storia del genere umano. Karnazes onora personalmente Filippide e la sua eredità greca, ricreando questo antico viaggio in tempi moderni. Karnazes si astiene dalla tipica alimentazione sportiva contemporanea basata su gel ed energy drink, alimentandosi con ciò che era disponibile nel 490 a.C.: fichi, olive e carne essiccata.
Vedilo su Amazon
# 6

L'oro di Sparta

18,00 €
    Migliaia di anni fa, nella guerra tra due superpotenze del mondo antico, è andato perduto tra le ombre della storia un tesoro di inestimabile valore... Nel 1800, durante la traversata delle Alpi, Napoleone Bonaparte si imbatte in una scoperta sorprendente ed escogita un modo molto originale per tenerne traccia: una mappa disegnata sulle etichette di 12 bottiglie di prezioso vino. Ma alla sua morte, le bottiglie scompaiono e con loro ogni traccia del tesoro... Sam e Remi Fargo vanno a caccia di tesori del passato per vivere, e più di una volta per questo hanno rischiato di morire. Durante un'esplorazione nella Grande Palude di Pocomoke, nel Delaware, i due scoprono un U-boot tedesco risalente alla Seconda Guerra Mondiale. All'interno, tra le altre cose, una bottiglia di vino della famosa "Cantina perduta" di Napoleone. Ma dove sono le altre? E soprattutto chi è l'uomo sulle loro tracce, che sembra disposto a tutto per mettere le mani sul tesoro?
Vedilo su Amazon
# 7

Elena di Sparta

16,00 €
    Quando, dopo dieci anni e dopo il famoso assedio di Troia da parte dei Greci, Elena viene riportata in patria, Menelao ha solo una domanda da farle: perché? Perché ha deciso di scatenare una guerra? La risposta di Elena è semplice. Le sembrava l'unico modo per dimostrare a tutti l'esistenza di Elena di Sparta, l'unico modo che aveva di essere ascoltata. «Racconta, all'ora», le dice Menelao. Ed Elena comincia a raccontare. Fin da piccola l'idea di essere considerata una dea le era parso qualcosa di grandioso, presto quella pura illusione si infrange. Teseo la rapisce e la stupra, quando Castore e Polluce, suoi fratelli, vanno a riprendersela viene data in sposa a Menelao e diventa la regina di Sparta. Ma Elena non si accontenta e decide di fuggire con Paride verso Troia, città in cui le donne contano quanto gli uomini, in cui possono scegliersi i mariti. Presto però si rende conto che anche lì il suo parere non è richiesto. Elena racconta non per ammettere colpe né per giustificarsi. Non vuole essere compresa o perdonata, lo fa perché la sua storia, quella di una donna prigioniera del proprio corpo o identificata con esso agli occhi degli uomini, possa infine uscire dalle sue viscere e trovare pace.
Vedilo su Amazon
# 8

Le virtù di Sparta

13,00 €
    Tutta la storia moderna ha subito il fascino della "leggenda di Sparta". Ma se si guarda più indietro, ci si accorge che quella "leggenda" ebbe un'influenza enorme già su Roma antica e che, prima ancora, il suo invincibile potere di attrazione non risparmiò il campo dei nemici tradizionali, vale a dire quella Atene dove sempre fu attivo il movimento dei "laconizzanti". Qual era il segreto di quella città severa, crudele, costretta in una disciplina senza uguali? E come mai Sparta ispira ugualmente le virtù più austere e le persecuzioni più feroci? Una fonte decisiva per capirlo si trova negli opuscoli che Plutarco dedicò a Sparta. Si ritrovano detti memorabili che si sarebbero ripercossi nei secoli e osservazioni antropologiche preziose.
Vedilo su Amazon
# 9

Il Falco di Sparta

11,00 €
    Nel mondo antico, c'era un esercito più temuto degli altri.Un esercito in grado di conquistare il mondo.Ma la Storia è capace di ribaltare anche il destino più glorioso.401 a.C. Artaserse, re di Persia, governa un impero che si estende dalle coste dell'Egeo all'India settentrionale. Il suo dominio è assoluto, e per cinquanta milioni di sudditi una sua parola può valere la vita o la morte. Un'ombra però si staglia all'orizzonte del suo regno apparentemente così saldo: il fratello Ciro il Giovane, che reclama il trono, in nome del loro defunto padre Dario II.C'è un solo esercito che può aiutare Ciro nell'impresa: diecimila figli di Sparta i cui padri morirono alle Termopili o nelle guerre del Peloponneso, che adesso prestano il loro prezioso servizio come mercenari. I diecimila sono agguerriti, e Ciro è un generale generoso e intelligente. Al suo seguito gli spartani lottano con coraggio, finché Ciro compie un errore fatale e, nel tentativo di ammazzare il fratello con le sue mani, muore. Per i diecimila greci è l'inizio di un calvario: soli nel cuore di un impero nemico, senza un comandante, dovranno trovare la via per il mare, e per la libertà. Un uomo solo sarà in grado di condurli a destinazione, un ateniese, un uomo che non si riteneva, fino a quel momento, neanche un soldato. Senofonte. Solo grazie a lui il mondo moderno conoscerà la straordinaria storia dei leggendari diecimila e del loro ritorno a casa. Uno dei momenti più epici dell'intera storia greca prende vita meravigliosamente tra le pagine di questo romanzo, tra ferocia, eroismo, crudeltà, violenza e nobiltà.
Vedilo su Amazon
# 10

Gorgò. La regina di sparta

15,00 €
    Gorgò, figlia di re Cleomene I, trascorre le sue giornate spensierata come tutte le ragazze della sua età. Ma quando muore il padre, si trova catapultata in un mondo più grande di lei. Dovrà gestire la successione al trono, gli intrighi dei suoi familiari e l'imposizione del matrimonio col più anziano dei suoi zii, che non conosce né vuole conoscere. Fondendo fonti antiche e autorevoli, vengono ricostruiti con precisione storica la vita della Regina di Sparta, restituendo l'attualità del mondo classico attraverso l'immagine di una donna greca che si erge a simbolo di forza femminile. Gorgò non è solo la moglie di Leonida, eroe delle Termopili, ma soprattutto l'unica donna a cui è stato riconosciuto dagli storici antichi un ruolo di dominio nella gloriosa Sparta.
Vedilo su Amazon
# 11

Il lupo di Sparta (La Gaja scienza Vol. 1092)

5,00 €
    Nella cruenta battaglia delle Termopili, Leonida e i suoi trecento guerrieri spartani trovarono tutti la morte nel tentativo di frenare l’avanzata dell’esercito persiano guidato da Serse. Tutti tranne uno. Figlio di Castore e nipote di Leonida, Aristodemo è l’unico sopravvissuto tra gli spartani perché ha disertato il campo di battaglia, colpito da un veleno somministratogli dal nemico. Rientrato in patria dopo la catastrofe, Aristodemo incontra il disprezzo dell’intera cittadinanza che lo accusa di tradimento e codardia. Umiliato e senza più affetti, lascia la città e decide di darsi alla macchia, per organizzare la resistenza contro l’invasore e riconquistare l’onore che sa di non avere mai perduto. Inizia così per gli avamposti dell’esercito persiano una sfiancante battaglia quotidiana contro un nemico invisibile e pronto a tutto. E per Aristodemo, il solitario lupo di Sparta della stirpe di Eracle, comincia il tempo di un’avventurosa rinascita che lo condurrà a misurare il suo onore nell’epica battaglia di Platea...
Vedilo su Amazon
# 12

Sparta

11,00 €
    Il volume ricostruisce storia, società e cultura dell'antica Sparta dal X secolo al 146 a.C. La prima parte segue lo sviluppo storico della città dalla fondazione attorno al 900, con la creazione del sistema politico e militare attribuito a Licurgo, all'ascesa di Sparta come potenza egemone in Grecia. La seconda parte affronta tematicamente l'organizzazione della vita sociale di Sparta. Gli ultimi capitoli trattano gli anni della lega del Peloponneso e della guerra contro Atene e la successiva decadenza di Sparta come potenza indipendente. Il volume si chiude con un capitolo dedicato al mito di Sparta nella cultura europea.
Vedilo su Amazon
# 13

Sparta. Storia e rappresentazioni di una città greca

16,00 €
    Città ben governata al punto da apparire un modello ideale di comunità politica. Città dedita esclusivamente all'esercizio delle armi e come tale simile a un accampamento militare. Città di "eguali" eppure fondata sulla selezione eugenetica dei "migliori". Le rappresentazioni di Sparta nelle fonti antiche e nelle letture dei moderni sono innumerevoli, ma ne hanno restituito spesso un'immagine distorta. L'impetuoso sviluppo degli studi spartani negli ultimi decenni fornisce oggi un quadro più equilibrato - ma anche più problematico - del mondo di Sparta. Intrecciando il racconto degli avvenimenti storico-politici con la descrizione della società e delle istituzioni cittadine, il libro offre una ricostruzione sintetica e aggiornata della storia di una città che ha avuto un peso notevole nell'immaginario occidentale.
Vedilo su Amazon
# 14

Brodo nero. Educazione spartana

15,00 €
    Il "brodo nero" era il piatto tradizionale spartano, famoso per la sgradevolezza del suo sapore. Scrive Plutarco che gli anziani della città lo preferivano addirittura alla carne. Per capire questo apparente paradosso, occorre immergersi nelle abitudini e, ancora più a fondo, nell'educazione lacedemone. Attraverso l'analisi degli scontri con la rivale Atene, Sergio Valzania, brillante scrittore e giornalista, porta il lettore pagina dopo pagina a immergersi nel modo di concepire la guerra - e la pace - del popolo assurto a simbolo di temperamento e coraggio. Un mondo difficile da afferrare al primo sguardo, fatto di insolite connessioni, in cui creatività e pensiero libero convivono con una disciplina ferrea e una vera devozione per l'arte militare. Presentazione di Luciano Canfora.
Vedilo su Amazon
# 15

Sparta. Storia politica e sociale fino alla conquista romana

23,00 €
    Prigioniera di una leggenda eroica quando non di fuorvianti schemi ideologici, Sparta non sempre è stata oggetto di autentiche indagini storiche. L'autore, con questo saggio, cerca di fornire risposte scientificamente fondate a interrogativi che si rincorrono da secoli sulla vera storia di Sparta. Che tipo di potere veniva esercitato? Che tipo di società era quella spartana? Come vivevano le donne di Sparta? L'autore dimostra come la grande città greca, chiusa su se stessa o imperialista, nonostante tutte le tensioni, godette di una sostanziale stabilità, incapace però di riformare le sue istituzioni. In realtà, prigioniera del suo passato, Sparta fu la prima vittima del suo mito.
Vedilo su Amazon
# 16

Sparta: A Captivating Guide to the Spartans, Greco-Persian Wars, Battle of Thermopylae, and Peloponnesian War (English Edition)

6,00 €
    If you want to discover the captivating history of Sparta, then keep reading...Free History BONUS Inside!Four captivating manuscripts in one book:Spartans: A Captivating Guide to the Fierce Warriors of Ancient Greece, Including Spartan Military Tactics, the Battle of Thermopylae, How Sparta Was Ruled, and MoreThe Greco-Persian Wars: A Captivating Guide to the Conflicts Between the Achaemenid Empire and the Greek City-States, Including the Battle of Marathon, Thermopylae, Salamis, Plataea, and MoreThe Battle of Thermopylae: A Captivating Guide to One of the Greatest Battles in Ancient History Between the Spartans and PersiansThe Peloponnesian War: A Captivating Guide to the Ancient Greek War Between the Two Leading City-States in Ancient Greece — Athens and SpartaSparta is one of the first names that comes to mind when we think about the ancient world. And this is for good reason. After its founding sometime in the 10th century BCE, Sparta soon rose to be one of the most powerful city-states in not only the Greek but the entire ancient world. Perhaps the most significant achievement in all of Spartan history, though, was their defeat of the Athenians in the Peloponnesian War. This conflict, which lasted roughly 30 years, put the two greatest Greek city-states of the time, Athens and Sparta, up against one another, and the result, a Spartan victory, helped to reshape the entire ancient world. It ushered in a period of Spartan hegemony which was radically different than when the Athenians sat atop the Greek world. Some of the topics covered in part 1 of this book include:Who Were the SpartansThe Growth of Spartan Power: The Messenian WarsA Growing Rivalry with Athens: The Greco-Persian WarsVictory over Athens: The Birth of the Spartan EmpireSpartan Hegemony, the Corinthian War, and Sparta’s DeclineSpartan Government, Military, and SocietyAnd much, much more!Some of the topics covered in part 2 of this book include:On the Eve of WarThe Ionian RevoltDarius I Marches on Greece: The Battle of MarathonThe Interwar Years: Greece and Persia Prepare to Meet AgainThe Invasion of Xerxes Part 1: The Battles of Thermopylae and ArtemisiumThe Invasion of Xerxes Part 2: The Battles of Salamis and PlataeaThe Delian League WarsThe Aftermath of the WarThe Greek MilitaryThe Persian MilitaryAnd much, much more!Some of the topics covered in part 3 of this book include:Leading up to The Battle of ThermopylaeThe Main Characters of the Battle of ThermopylaeGreece and Persia Prepare for BattleThe Battle of Thermopylae: Seven Days to Last the Test of TimeMeanwhile, at ArtemisiumAfter the Battle of ThermopylaeThe Greek and Persian ArmiesAnd much, much more!Some of the topics covered in part 4 of this book include:Understanding PeloponneseThe Peloponnesian and Delian LeaguesRising Tensions Between Athens and Sparta: The First Peloponnesian War to the Thirty Years’ PeaceThe Archidamian War to the Peace of NiciasThe Attack of Syracuse Brings More WarThe Ionian War and the Fall of AthensFighting in an Ancient Greek ArmyThe War’s Impact on Greek CulturePhilosophy During War: SocratesAnd much, much more!So if you want to learn more about the history of Sparta, click the "add to cart" button!
Vedilo su Amazon
# 17

Sparta e Atene, eterne rivali. Ediz. a colori

8,00 €
    Sparta e Atene. Rivali sempre in lotta. Diverse in tutto, eppure simili. Da Leonida e i 300 a Temistocle, da Alcibiade a Lisandro, ecco eroi e uomini che hanno fatto la storia dell'antica Grecia. Età di lettura: da 7 anni.
Vedilo su Amazon
# 18

Sparta e Atene: Il racconto di una guerra (Alle 8 della sera Vol. 3)

8,00 €
    Sergio Valzania, storico della guerra, racconta cosa successe tra ateniesi e spartani nella guerra peloponnesiaca per l'egemonia e come Sparta e Atene rovinarono entrambe.
Vedilo su Amazon
# 19

Creare il Praticante Di Sparta Training Ideale: Scopri Trucchi E Segreti Utilizzati Dai Migliori Praticanti Di Sparta Training Professionisti Ed ... L'alimentazione E La Resistenza Mentale

22,00 €
    Creare il Praticante Di Sparta Training Ideale Di Joseph Correa Atleta Professionista Ed Allenatore Per raggiungere il tuo vero potenziale è necessario essere in una condizione fisica e mentale ottimali e per fare questo è necessario avviare un piano organizzato che ti aiuterà a sviluppare la tua forza, l’esercizio, l’alimentazione corretta e la resistenza mentale. Questo libro ti aiuterà a farlo. Mangiare correttamente e allenarsi nel modo giusto sono due dei pezzi del puzzle, ma è necessario il terzo pezzo per rendere il tutto più completo ed efficiente. Il terzo pezzo è la resistenza mentale che potrai ottenere attraverso la meditazione e le tecniche di visualizzazione insegnate in questo libro. Questo libro ti fornirà le seguenti nozioni: - calendario per un allenamento normale ed intenso - esercizi dinamici di riscaldamento - esercizi per aumentare le prestazioni - esercizi attivi di recupero - calendario dietetico per aumentare la massa muscolare - calendario dietetico per bruciare il grasso - ricette per la costruzione del muscolo - ricette brucia-grassi - tecniche di respirazione avanzate per migliorare le prestazioni - tecniche di meditazione - tecniche di visualizzazione - sessioni di visualizzazione per migliorare le prestazioni
Vedilo su Amazon
# 20

Una guerra diversa da tutte le altre: Come Atene e Sparta combattevano nel Peloponneso

8,00 €
    Nell'aprile del 404 a.C. l'ammiraglio spartano Lisandro condusse finalmente la sua immensa flotta nell'odiato porto ateniese del Pireo, ponendo fine a quella che è passata alla storia come «guerra del Peloponneso».La città di Atene, un tempo potentissima e ora invasa da profughi, ridotta allo stremo dalla malattia, dalla fame e da ventisette anni di guerra, era alla mercé degli spartani.Una fine assolutamente inconcepibile solo tre decenni prima, quando Pericle promise la vittoria della democrazia. Non poteva certo immaginare che la sua patria avrebbe perso 80.000 cittadini per la peste o 500 navi affondate tra l'Egeo e la Sicilia. Come si era potuta verificare una situazione così catastrofica? In questo che è forse il suo lavoro più importante, lo storico militare Victor Davis Hanson risponde concentrandosi - come già Tucidide, la nostra principale fonte sulla guerra del Peloponneso - sul «fattore umano» dello scontro. Come hanno combattuto gli ateniesi sulla terraferma, nelle città, nelle campagne della Grecia? Come è stato questo orrendo conflitto per coloro che vi hanno seminato e incontrato la morte? È così che la sanguinosa guerra civile che 2400 anni fa vide fronteggiarsi quasi tutte le popolazioni di lingua greca ci appare non più come un evento bellico sepolto nelle nebbie di un passato lontanissimo, ma come uno dei combattimenti più feroci della storia, non solo antica, nel quale si alternarono battaglie convenzionali, atti di terrorismo, rivoluzioni, genocidi.Un modello «balcanico» tremendamente attuale che ancora ha molto da dire all'uomo del XXI secolo, se è vero che, come afferma Hanson, «c'è un elemento comune nella guerra, il totale coinvolgimento dell'essere umano, che trascende il tempo e lo spazio».
Vedilo su Amazon